I segni del sacro nei colli briantei

Si tratta di un progetto nato in seno al Forum delle Associazioni amiche del parco.
Grazie al lavoro dei volontari è stato realizzato il primo censimento delle testimonianze artistiche minori, legate alla devozione, presenti sul territorio del parco.
I risultati del lavoro, in continuo divenire, sono consultabili sul sito  HTTP://SEGNIDELSACRO.WORDPRESS.COM

 

Testimonianze del sacro

Il nostro territorio è ricco di testimonianze artistiche minori legate alla fede.
Arte povera nella maggior parte dei casi ma di fondamentale importanza per ricostruire la storia delle nostre comunità rurali dove la ricerca del sacro faceva parte del vissuto quotidiano, del lavoro, della fatica. Le figure dei santi ed il culto, diffusissimo, della Madonna sono ancora oggi presenti negli affreschi sui muri delle cascine, nelle edicole votive di campagna e nelle numerosissime nicchie e statuine distribuite nel tessuto urbano dei nostri paesi.
Una devozione semplice, genuina, i  santi  come immagini salvifiche  portati fuori dai luoghi di culto, in cascina,  per poterli avere  accanto anche nei momenti del lavoro quotidiano, figure famigliari cui rivolgere preghiere nei momenti difficili o a cui semplicemente porgere un ringraziamento per la bontà del raccolto o per una difficoltà superata.

Il fine dello studio  avviato è ambizioso. Ci proponiamo di arrivare a stilare  un catalogo, il primo nel suo genere, di queste emergenze artistiche nella speranza di farle conoscere ai cittadini ed ai frequentatori di questi luoghi promuovendone la conservazione e, laddove possibile, il restauro.

Partecipano al progetto le associazioni : Natura e Arte di Arcore, ASCA di Camparada e Sentieri e Cascine di Casatenovo oltre allo storico locale Paolo Cazzaniga autore del blog scoprilabrianzatuttoattaccato per il territorio di Usmate Velate.

ESEMPI DI SCHEDE DI RILEVAZIONE

 

Scheda Velate Vel_11

 

 

 

Scheda1_Arcore